«Perché non ti trovi un lavoro decente?»
«Non ci sono lavori decenti. Se uno scrittore non riesce a campare creando, vuol dire che è morto»
«Oh, smettila, Carl! Al mondo ci sono miliardi di persone che non campano creando. Vuol dire che sono morte?»
«Sì»
― A sud di nessun Nord; Bukowsky
Ma che volete cambiare?
Tanto il mondo girerà sempre nello stesso verso. Pensate di poter fermare il sistema ma poi non sapete neanche smettere di fumare.
Ogni persona fa finta: fa finta di fare la rivoluzione, fa finta di essere speciale, fa finta di innamorarsi, fa finta di essere immortale.
Io mi sono stancata di fare finta. Non ci sto.
― Io sono di legno (via sorreggimi)
Non ti chiedo miracoli o visioni, ma la forza di affrontare il quotidiano. Preservami dal timore di poter perdere qualcosa della vita. Non darmi ciò che desidero ma ciò di cui ho bisogno. Insegnami l’arte dei piccoli passi.
Il Piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupèry  (via esonmenotristese-almeno-tiparlo)
Accettami così, ti prego non guardare, nella mia testa c’è un mondo da ignorare
― Una su un milione - Alex Britti  (via chiarettaposts)
Nonostante all’inizio,
Sia quel che sia. Nonostante tutto, nonostante che un giorno mi hai detto: ‘Amore andiamo via da qua’.
Io ci credevo sul serio.
Mi fidavo di te, mi sembrava volessi davvero stare con me, ma avevi altri programmi, nonostante le notti avevi altre emozioni, non è vero mai.
― Alex Britti (via poitumihaisalutata)
Che sei lunatica, niente teorie con te, soltanto pratica
Jovanotti - Un raggio di sole (via charliescrividinoi)
Ma l’unico pericolo che sento veramente è quello di non riuscire più a sentire niente.
― Jovanotti  (via soffroeppuremivienedaridere)